VALTELLINA TURISMO
valtellina.it

Ciaspolata in Valtellina Come mi vesto?!

Una ciaspolata come si deve non può prescindere da un abbigliamento adeguato.



Voglia di una bella ciaspolata in Valtellina immersi nella natura? Non c’è modo migliore che vivere la montagna a passo lento sulle ciaspole.
Attenzione però all’attrezzatura corretta e ad un abbigliamento consono per godersi appieno una bella ciaspolata con tutta la famiglia.Alcuni consigli su come vestirsi:

Maglietta termica intima
A contatto con la pelle è bene indossare t-shirt in materiale tecnico traspirante ma termico in grado di far evaporare rapidamente il sudore. Vanno benissimo le magliette da trekking, a maniche corte o lunghe.

Vestirsi a strati
Sopra la t-shirt tecnica serve un secondo capo che tenga caldo e faccia traspirare l’umidità: vanno benissimo i pile in tessuto sintetico, meglio ancora se antivento: ciò ci permetterebbe di evitare di indossare, nella maggior parte dei casi, la giacca a vento se non nei soli momenti di sosta o forte freddo o vento.

Giacca impermeabile
Magari anti-vento. Leggera, una volta piegata occupa poco spazio nello zaino. Non è adatto nemmeno il classico piumino, dentro il quale, durante la camminata, si rischia di fare una sauna.

Scarpe da trekking alte
La neve è una superficie cedevole, e nonostante l’effetto galleggiamento dato dalle ciaspole può capitare di perdere aderenza. Servono quindi scarpe da trekking che proteggono la caviglia e assicurano buona stabilità nel passo.

Pantaloni lunghi
Se soffri il freddo vanno bene quelli da sci, ma nella maggior parte dei casi si rischia di sudare.

Calze da trekking
Scegli calze in materiale tecnico, evitando i vecchi calzetti di lana, che sono pesantissimi e fanno sudare il piede.

Ghette
Indispensabili. Si trovano comunemente in vendita per tutti i gusti e per tutti i prezzi, purchè idrorepellenti.

Bastoncini telescopici
Un accessorio complementare delle racchette da neve sono i bastoncini da sci telescopici, che possono essere adattati in lunghezza al tipo di terreno ed al proprio stile. Servono a migliorare l’equilibrio, il ritmo e la progressione dell’andatura.

E ovviamente..non dimenticate guanti e berretta per godervi la vostra ciaspolata in Valtellina!

Vi aspettiamo! DOVE CIASPOLARE IN VALTELLINA

Post correlati